Rimedi casalinghi per sverminare i gatti

Rimedi casalinghi per sverminare il gatto

Con l'aumento delle temperature, il fastidiosi parassiti quanto poco ci piacciono. Pulci, zecche e altri insetti indesiderati che possono causare allergie, ad esempio. Per evitare questi parassiti, sia interni che esterni, è importante trattare il nostro amico il prima possibile. Sebbene sul mercato troverai compresse, pipette e spray insetticidi da utilizzare nei felini, puoi anche scegliere di creare il tuo insetticida a casa.

Oggi andremo a scoprire cosa sono i file rimedi casalinghi per sverminare i gatti, senza mettere a rischio la salute dell'animale.

Si prega di notare

Gatto protetto con antiparassitari naturali

Prima di entrare nell'argomento, è importante che tu sappia che i rimedi naturali sono efficaci, ma deve essere applicato più spesso di un antiparassitario che puoi acquistare nei negozi di animali o nelle cliniche veterinarie. Inoltre, normalmente i rimedi casalinghi sono usati più per prevenire che per combattere, da allora sono efficaci in ritardo. Per questo motivo, se il tuo amico ha un grave problema di parassiti, sia intestinali che esterni, è preferibile portarlo da un professionista per dirci quale insetticida dovremmo usare.

Ovviamente, a differenza dei prodotti chimici, con quelli fatti in casa il rischio di avvelenamento è praticamente nullo, quindi sono altamente raccomandati quando crediamo o sappiamo che il peloso ha un'allergia a qualsiasi componente degli antiparassitari chimici.

Detto questo, andiamo avanti, ora sì, vale a dire quali rimedi casalinghi possiamo dare loro i nostri gatti per tenerli lontani da fastidiosi parassiti.

Parassiti esterni

Gatto senza parassiti

Cominciamo con gli insetti che vedi per primi: pulci, zecche e pidocchi. Gli insetticidi fatti in casa che sono molto efficaci nel respingerli sono i seguenti:

Rimedi contro le pulci

  • Fai il bagno al tuo gatto con olio di lavanda o citronella (oppure puoi fare un mix di entrambi). Se hai paura dell'acqua, applica l'olio diluito direttamente su un panno e passalo su tutto il corpo.
  • Aggiungi un cucchiaio di lievito di birra ai tuoi pasti. È molto ricco di vitamina B1, che respinge tutti i parassiti.
  • Spruzza o massaggia il tuo gatto con l'olio Albero del tè. Diluiscilo in acqua prima dell'uso, poiché grandi quantità possono essere tossiche. Ripeti il ​​trattamento una volta al mese.
  • Preparare un Infuso di camomillaLascia che l'acqua si scaldi e applicala delicatamente su tutto il corpo.

Spunta i rimedi

Gatto protetto contro le zecche

  • Taglia un file limone a fette e portalo a ebollizione in una pentola con acqua. Lascialo riposare tutta la notte e, il giorno dopo, spruzza il tuo gatto o dagli un "bagno" (in realtà, l'ideale è prendere un asciugamano, inumidirlo e strofinarlo su tutto il corpo).
  • Mescolare dieci gocce di olio di timo, lavanda e citronella in 150 ml di acqua e applicarlo massaggiando su tutto il corpo.
  • Aggiungi due cucchiai piccoli di aceto di mele a 250 ml di acqua e spruzza il tuo gatto. Se hai paura del rumore dello spray puoi scegliere, come nel caso precedente, di applicarlo direttamente a mano.
  • aggregato 80 gocce di olio di cannella in 1 litro d'acqua e spruzzateci sopra il vostro gatto o, se preferite, massaggiatelo bene.

Rimedi contro i pidocchi

I pidocchi sono parassiti che, a differenza delle pulci e delle zecche, non lasciano l '"ospite", in questo caso il gatto. Tuttavia, c'è qualcosa che puoi fare e questo è bagnatela ogni tre giorni con acqua a cui avrete aggiunto il liquido di due limoni.

Non dimenticare di lavare i letti, le coperte, le lenzuola e altri che l'animale ha usato per riposare. Se non migliora, portalo dal veterinario per dirti cosa dovresti fare per eliminare definitivamente i pidocchi.

Parassiti interni

Gatto senza parassiti

Per combatterli e respingere i parassiti interni, puoi dare al tuo peloso quanto segue:

  • Mescolalo timo essiccato macinato con il tuo solito cibo.
  • Per una settimana, puoi dargli un cucchiaino di semi di zucca. Mescolali con cibo umido e sarai sicuro di mangiarli senza problemi. Inoltre, ti serviranno non solo per espellere e prevenire i parassiti intestinali, ma anche come lassativo.
  • Lascia il tuo gatto adulto (non farlo se ha meno di 1 anno) a digiuno per un'intera giornata, o almeno 12 ore, permettendoti di bere solo acqua con un paio di cucchiaini di aceto di mele. Il giorno successivo, mescola un altro cucchiaino di aglio al cibo.
    Può sembrare un atto crudele, ma lasciare riposare il proprio corpo per un giorno o 12 ore affinché il sistema digerente si purifichi con l'acqua che bevi, aiuterà ad eliminare i pidocchi, sia nei gatti, nei cani o negli esseri umani.
    Per quanto riguarda l'aglio, si dice che sia un alimento molto tossico per gli animali domestici, ma finora nessuno studio serio è stato trovato per indicare una cosa del genere; anzi il contrario: questo alimento è un insetticida naturale che, in piccolissime quantità, risulta essere molto vantaggioso per i gatti (a proposito, anche per gli umani 🙂).
    Nonostante sia un rimedio molto efficace, non dovreste farlo a digiuno per un giorno o 12 ore in più rispetto a quei casi in cui gli altri rimedi non hanno avuto l'effetto atteso.

Conosci altri trucchi per liberare il peloso dai parassiti?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

39 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Cibo per cani suddetto

    Una buona igiene del nostro gatto è molto importante, al fine di prevenire le malattie. All'interno di tale igiene, la sverminazione del nostro animale domestico è una delle priorità che dobbiamo tenere in considerazione. La tua dieta è importante anche per una buona salute.

  2.   Marina suddetto

    Il mio gattino è pieno di parassiti, sono come dei piccoli vermi bianchi, che posso dare per farli andare via .. Grazie

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Marina.
      Se il tuo gattino ha due mesi o più puoi mettere una pipetta per gatti molto piccoli, ma se è più piccolo è meglio rimuoverli uno ad uno con una pinzetta.

      Ora, se hai temperature di 30 ° C o più, fai un bagno caldo. È importante lavarla solo - solo con acqua, a meno che non abbia già 8 settimane, che quindi potresti usare lo shampoo per gattini - se le temperature sono calde, perché a differenza di noi la sua temperatura corporea è di 36-38 ° C e se lo fossero fatto il bagno, ad esempio d'inverno, farebbero molto freddo e potrebbero ammalarsi.

      E, se ce l'ha ancora, è meglio portarla dal veterinario per scoprire cosa c'è che non va in lei.

      Buona fortuna e rallegrati!

  3.   sonia rodriguez suddetto

    Ciao: il mio gatto ha 8 mesi ed è mal di stomaco quando fa i suoi affari, riceve solo l'acqua che posso dargli, aspetto una tua risposta, grazie

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Sonia.
      L'hai sverminato? In caso contrario, la prima cosa che consiglio è di dargli una pillola per i parassiti interni in vendita nelle cliniche veterinarie.
      Nel caso in cui sia sverminato, gli esperti consigliano di farlo digiunare un giorno (ma attenzione, solo 24 ore, non di più) e di dargli acqua durante quel periodo. A partire dal giorno successivo, ti verrà dato del brodo di pollo con riso bollito.
      Se non vedi miglioramenti in un paio di giorni, o se peggiora, vai dal veterinario per un esame.
      Saluti.

      1.    Giovanni Urueta suddetto

        Ciao! ... Ehi, il mio gatto ha i parassiti, dorme tutto il giorno, mangia pochissimo, si scoraggia e inoltre non riesce a masticare molto bene! ... Cosa consiglieresti al mio gattino?

        1.    Monica sanchez suddetto

          Ciao Jhoan.
          La cosa più consigliabile in questi casi è portarlo dal veterinario per sottoporlo a un trattamento antiparassitario e per esaminare la sua bocca per vedere cosa ha e come trattarlo.
          Saluti.

  4.   Laura suddetto

    Ciao, ho un gatto di tre mesi e gli hanno dato una pillola per rimuovere le pulci. La mia domanda è quanto tempo dovrei aspettare per mettergli la pipetta

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Laura.
      Se ti è stata data una pillola per le pulci, nel caso sia meglio aspettare un mese e poi metterci sopra una pipetta per pulci e zecche.
      Saluti.

  5.   Valentina suddetto

    Ciao, ho due cuccioli di 30 giorni e la loro madre li ha svezzati presto, mangiano cibo per gatti e latte scremato. Il fatto è che hanno una pancia molto gonfia e dura. Possono essere parassiti? E se sì, posso dare loro il timo macinato anche se sono molto piccoli?

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Valentina.
      Con 30 giorni è meglio che inizino a bere acqua, poiché il latte di mucca o di capra può farli stare male.
      Una pancia gonfia è solitamente un sintomo di parassiti intestinali. Se puoi, prova a procurarti uno sciroppo chiamato Telmin Unidia, segui le istruzioni e dagli per 5 giorni. Vedrai come migliorano. Lo vendono nelle cliniche veterinarie.
      Saluti.

  6.   rimer suddetto

    Ciao, ho un gattino siamese di 8 mesi e giorni fa ha mangiato l'erba del giardino e ha iniziato a vomitare, è sverminata e da quando ho vomitato non ha voglia di mangiare, mangia pochissimo ea volte devo costringerla con un iniettore a prendere il siero orale, cosa posso fare, cosa posso fare? consigliato di fare?

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Riumer.
      L'erba che hai mangiato potrebbe essere in cattive condizioni o potrebbe essere stata trattata con un insetticida o un erbicida, quindi il mio consiglio è di portarla dal veterinario. Con i cuccioli devi agire il prima possibile, perché non sai mai quando possono passare da cattivi a molto cattivi, e prima vengono trattati meglio è, poiché questo impedisce loro di peggiorare.
      Tirati su.

  7.   Monica sanchez suddetto

    Ciao Gloria.
    Ti sono stati somministrati vermifughi per bocca? Se non te l'hanno dato, lo consiglio perché agiscono di più dall'interno, eliminando i parassiti.
    Saluti.

  8.   nere suddetto

    Ciao, ho 3 gatti, due di loro stanno per compiere due anni e l'altro è già vicino a un anno, io e mio marito siamo preoccupati perché più o meno a gennaio uno dei gatti ha iniziato con i paracitos e li ha allevati all'anno e infettato anche altri due anni, abbiamo comprato la sua medicina e pulito tutta la nostra casa, abbiamo cambiato lenzuola, copriletto, tutto dove poteva vedere le uova, ma dopo 3 settimane o un mese si infetta e lo cambiamo con un altro orale pillola ed è così che è stato fino ad oggi, e sono gatti di casa al 100% dato che non escono affatto, hanno lettiera, crocchette e acqua, e soprattutto tanto amore!

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Nere.
      Se puoi, prendi i gatti Stronghold. È una pipetta antiparassitaria che viene applicata sul retro del collo dell'animale ed elimina i parassiti sia interni che esterni. È efficace per un mese.
      Le pillole vendute dai veterinari di solito durano anche un mese, quindi devi dare al felino un mese per evitare che abbia di nuovo i parassiti.
      Saluti.

  9.   ramirez leggero suddetto

    Buon pomeriggio, il mio gattino ha 3 mesi e da due giorni non mangia e io vomito due volte, quando gli porto il cibo piange e beve solo acqua. cosa dovrei fare?"

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao, Luz.
      Il mio consiglio è di portarlo dal veterinario. Molto probabilmente, hai parassiti intestinali che causano questi disagi.
      Saluti.

  10.   Vittoria suddetto

    Buonanotte, ho 4 gatti, due hanno 4 mesi e gli altri due stanno per avere un anno, quando fanno la cacca prendono vermi che sembrano chicchi di riso, che vermifugo naturale posso dare loro, ho pensato di dar loro acqua all'aglio ma non so se sia una buona idea. È stata attenta alla tua raccomandazione, grazie

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Victoria.
      Puoi dare loro timo essiccato, ma essendo così piccoli è meglio dare loro un antiparassitario consigliato dal veterinario in modo che gli animali possano essere sani più rapidamente.
      Saluti.

  11.   bianco suddetto

    Ciao, ho un gattino, non so che ore ha perché l'ho presa in braccio per strada. Scava e si infila il sedere ed è forte e ho visto i vermi. Immagino che saranno circa 2 mesi. Cosa posso fare?
    Ho anche due cani che quando fa la cacca mangiano le sue feci suppongo che saranno anche infettati x i vermi

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Blanca.
      Ti consiglio di portarla dal veterinario per sverminarla. Se vieni dalla Spagna, è probabile che la tratterà con uno sciroppo chiamato Telmin Unidia, che dovrai darle per cinque giorni.
      Ai cani può essere somministrata la pipetta antiparassitaria Stronghold, che elimina sia i vermi che i parassiti esterni.
      Saluti.

  12.   iveth suddetto

    Ciao, ho un gattino di 4 mesi e nelle sue feci esce come vermi sotto forma di riso che posso dargli per farli sparire

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Iveth.
      Essendo così piccolo, ti consiglio di portarlo dal veterinario per dargli uno sciroppo o una pillola per i vermi. Questi parassiti sono molto pericolosi nei gattini così piccoli ed è meglio non rischiare.
      Saluti.

  13.   Isabel suddetto

    Ciao, ho un gattino di 3 mesi oggi ho capito che dalla sua cacca uscivano dei vermi che posso dargli per eliminare

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Isbael.
      Avendo tre mesi, è meglio dargli uno sciroppo antiparassitario, consigliato da un veterinario.
      Saluti.

  14.   Luis Castro suddetto

    Il mio gatto è molto malato e il veterano l'ha visto e gli ho fatto un'iniezione contro l'infezione ma non so niente. Puoi muoverti da solo che posso darti aiuto per favore grazie

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Luis.
      Mi dispiace che il tuo gatto stia male, ma non sono un veterinario.
      Ti consiglio di chiedere un secondo parere professionale se non sei convinto da questo veterinario.
      Saluti e incoraggiamento.

  15.   Monica sanchez suddetto

    Ciao Aleja.
    La cosa migliore da fare è portarlo dal veterinario. Quando si tratta di un gattino così giovane, è meglio non rischiare.
    Saluti.

  16.   aby suddetto

    La mia gatta ha 8 mesi e 2 mesi fa l'hanno scomparsa ma ieri ho ritrovato dei vermi a forma di riso nel suo ano, posso rimuoverli naturalmente?

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Aby.
      La cosa più consigliabile in questo caso è somministrare uno sciroppo antiparassitario prescritto da un veterinario. Puoi anche mettere una pipetta antiparassitaria di Stronghold o Advocate per gatti (è una bottiglia di plastica molto piccola, alta circa 3cm, all'interno della quale si trova il liquido antiparassitario), così eliminerai non solo vermi, ma anche pulci, zecche e / o acari che potresti avere.
      Saluti.

  17.   Viviana suddetto

    Buonanotte, il mio gatto ha 5 anni e in questi giorni ha iniziato a piangere prima di defecare, quando ha visto le feci, avevano sangue mucoso rosso e le sue feci sono un po 'molli.
    Vorrei sapere cosa posso dargli, dato che cerco di sverminarlo e vomita sempre la pasta o il liquido che gli do.
    Grazie e rimango attento.

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Viviana.
      Mi dispiace che il gatto abbia torto, ma non sono un veterinario.
      La cosa più consigliabile sarebbe portarlo dal professionista, che lo esaminerà e potrà dirti cosa ha, perché non è normale che defechi con il sangue.
      Molto incoraggiamento.

  18.   Mary Luz Carmona suddetto

    Ciao, ho un? maschio ha 5 mesi da due giorni lo vedo triste dove vivo in questi giorni il clima è variato un giorno freddo un altro valore già tenuto sdraiato mangia pochissimo e beve pochissima acqua era molto imperativo e mi preoccupo perché lui non era Se voglio, non esce o salta alle finestre per uscire, cosa sarà, per favore aiutami, ascolto consigli, grazie

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Mary luce.
      Ti consiglio di prenderlo per essere castrato se non è ancora castrato. In questo modo sarai più calmo poiché non avrai quella necessità di uscire.

      Ad ogni modo, se lo vedi spento, ti consiglio di prenderlo per dare un'occhiata per vedere se ha qualcos'altro.

      Tirati su.

  19.   krishna suddetto

    Ciao, ho un gattino di 2 o 3 mesi che mi ha dato e si fa con dijestin e con vichitos bianchi e ha vomitato schiuma con vilis e non vuole mangiare cosa posso fare :( Non lo farei come lui a morire.

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Krishna.
      Ti consiglio di portarlo dal veterinario. Non lo sono e non posso dirtelo.
      Essendo così piccolo è meglio vederlo il prima possibile da un professionista.
      Saluti.

  20.   Schirley suddetto

    Ho un gattino che ha quasi due mesi e ha dei parassiti intestinali. Gli abbiamo dato una pillola per espellere ma vomita e rimbalza come schiuma,;. Inoltre non mangia né beve acqua, è svogliato e soprattutto non interrompe nemmeno questa esperienza nel suo letto. Mi si spezza l'anima Vederlo così .. cosa posso fare, il veterinario viene ogni 15 giorni .. aiutami per favore

    1.    Monica sanchez suddetto

      Ciao Schirley.
      Ti consiglio di consultare i veterinari di barkibu.es Non sono un veterinario.
      Spero che ti rimetta presto.
      Tirati su.