Perché il mio gatto mi attacca quando dormo

Ci sono diversi motivi per cui un gatto può attaccarti

Dormire con un peloso è una delle migliori esperienze che possiamo fare, con il nostro caro amico a quattro zampe. Quando i suoi occhi sono chiusi e respira con calma, è inevitabile sorridere, ed è molto difficile non accarezzarlo. Tuttavia, a volte quello che dovrebbe essere un sonno tranquillo si trasforma in momenti che possono essere molto tesi.

Si tratta di un animale che, come sappiamo, trascorre gran parte della giornata dormendo, ma riposerà solo la notte se è veramente stanco. In caso contrario, potrebbero sorgere problemi. Se questo è quello che ti è successo e vorresti saperlo perché il mio gatto mi attacca quando dormo e cosa posso fare per risolverlo, non esitare a seguire i nostri consigli in modo che tutto ritorni alla normalità 🙂.

Perché un gatto attacca?

I gatti possono attaccare per una serie di motivi

Il gatto, anche il più calmo, puoi attaccare in qualsiasi momento se ti senti come se la tua vita fosse minacciata, se ti senti molto stressato o ansioso, o se sei malato o hai dolore. Ma puoi anche farlo per attirare la nostra attenzione su qualcosa, ad esempio, quando gli esseri umani non gli dedicano tempo di qualità.

Capita spesso che il peloso passi ore e ore a dormire, perché non ha altro da fare. Quando la famiglia arriva dopo il lavoro, si sdraia subito sul divano a riposare e il peloso resta lì, da parte, in attesa che giochino con lui. Ma questo non accade mai, e quando arriva la notte, il felino non ce la fa più e gioca con le persone. Non nel modo più appropriato, ovviamente, ma lei è l'unica che sa che li sveglierà. Naturalmente, dopo averli portati fuori dalla fase REM, molto probabilmente finiranno per portarlo fuori dalla camera da letto e chiudere la porta in modo che non possa entrare, il che è un errore.

Come impedire che lo faccia?

La risposta è in realtà semplice: devi dedicare tempo e stabilire dei limiti. Allo stesso modo in cui si dedica molto tempo all'educazione di un bambino, devi fare lo stesso con il gatto, dal primo giorno che torna a casa. Devi farglielo sapere non può graffiare né mordere, ma può divertirsi ogni giorno giocando con noi con una palla, uno spolverino, una corda o una semplice scatola di cartone.

Se possiamo permettercelo forse vivere con due gatti è una buona idea. Entrambi terranno compagnia in nostra assenza, e sicuramente più di una volta ci faranno ridere con le loro buffonate. Però, sì, questa è una decisione che va considerata bene: un secondo gatto può essere una gioia, ma se il gatto che abbiamo già in casa non è molto socievole, è molto probabile che non lo accetterà. Prima di adottarne uno, Sarà sempre più consigliabile agire come una casa adottiva per vedere come entrambi si adattano.

Dovresti lasciare che il tuo gatto dorma con te?

Con tutto quanto sopra in mente, è una buona idea permettere al tuo gatto di dormire con te? I gatti possono insinuarsi nei nostri cuori, portando conforto e gioia a chiunque scelgano di adottare. Ciò può includere rannicchiarsi a letto la notte ... anche se all'inizio è difficile per lui attaccarti.

Mentre alcuni gatti potrebbero non essere interessati, altri vogliono essere il più vicino possibile alle loro controparti umane. E molti umani sembrano preferirlo in questo modo. Ci sono molti proprietari di gatti che amano dormire con il loro animale domestico felino. Ci sono cose buone in questo fatto, come il fatto che entrambi provano una grande sicurezza, sia emotivamente che fisicamente. Ti porta calma e ti aiuta a dormire più velocemente, le sue fusa sembrano avere un po 'di magia nel tuo sonno!

Anche se, naturalmente, se ti morde o se il tuo gatto è irrequieto di notte, potrebbe portarti dei problemi di sonno che non ti piacerà avere.

Come può influire sul tuo sonno?

I gatti possono aiutarti a dormire meglio

È piacevole e comodo, nella maggior parte delle occasioni, per il tuo gatto dormire con te. Alcuni sulla tua testa o sui tuoi piedi. Se il tuo gatto è calmo durante la notte dormirai meglio, ma cosa succede se no? Lo svantaggio è che i gatti sono animali notturni. Il sonno umano può interromperlo nelle prime ore della notte o essere svegliato molto presto. Dormire con un gatto può ritorcersi contro i tipici schemi di sonno-veglia di una persona.

A molti gatti piace giocare e graffiare o persino masticare i piedi umani che si muovono sotto le coperte. Anche potrebbero esserci altri problemi come l'allergia al pelo di gatto o, se le pulci non sono sotto controllo, gli esseri umani possono essere morsi da questi parassiti. Inoltre, se ci sono bambini nella vostra camera, è meglio che i gatti non siano vicini a loro di notte, in quanto potrebbe essere pericoloso, soprattutto se il gatto attacca per giocare o se decide di dormire vicino alla testa del bambino ... questo potrebbe soffocarlo.

Inoltre, il gatto se ha paura può mordere, graffiare o calpestare il bambino mentre corre o salta. Graffi e morsi di gatto sono modi comuni con cui i gatti possono trasmettere malattie a un bambino.

Poi c'è la questione se il tuo gatto condivide il letto con altri animali oltre agli umani. Ad alcuni gatti non dispiacerà, ma altri potrebbero vederli come una minaccia e questo potrebbe creare un caos indesiderato in camera da letto ... attaccandoti se si sentono minacciati. Avere il tuo gatto nel tuo letto può anche promuovere la padronanza dell'animale. Cominciano a sentirsi come se fosse il loro territorio e potrebbero agitarsi se qualcun altro entra nel letto.

Gatti indoor vs outdoor

Mentre alcuni gatti sono perfettamente contenti di non uscire mai e regnare sovrani sui loro regni interiori, altri gatti duellano all'interno e all'esterno. Questo può rappresentare diverse minacce. I gatti all'aperto sono esposti a più portatori di malattie. Questo include altri gatti all'aperto, gatti selvatici, prede, vermi, pulci, zecche, zanzare e una miriade di altri insetti.

Tutti questi portatori hanno il potenziale per trasmettere malattie come virus, batteri, parassiti e molte altre infezioni.. È anche importante notare che la lettiera per gatti da interno può anche rappresentare un rischio di malattia per gli esseri umani in casa.

Che tipo di malattie? Vermi gastrointestinali, giardiasi, aveva, toxoplasmosi, peste, sì, quella peste e infezione da hantavirus ... Questo è in aggiunta ai tipici allergeni che il pelo di animali domestici può creare. Durante i mesi estivi, quando le zecche e altri parassiti sono più attivi, i professionisti degli animali domestici consigliano di controllare regolarmente il pelo e la pelle del gatto. per rilevare potenziali minacce che diffondono malattie. Questo fa bene sia alla salute umana che a quella felina ...

Il modo migliore per ridurre i rischi di contrarre questi rischi per la salute è che i proprietari di animali domestici portino regolarmente i loro gatti dal veterinario in modo che siano aggiornati sulle loro vaccinazioni. In questo modo sarà anche meno pericoloso dormire con il tuo felino.

Decidi dove dormirà il tuo gatto

Con pazienza e amore, alla fine tutto funzionerà.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.