Coronavirus e gatti: possono trasmetterti la malattia?

I gatti non possono contrarre il coronavirus

Secondo l'OMS attualmente, non ci sono prove che animali domestici come cani e gatti abbiano infettato gli esseri umani con Covid-19. Quindi se hai animali domestici a casa tua come un gatto, Non devi liberartene o pensare che sia un pericolo per la tua salute o quella della tua famiglia, i tuoi animali non possono infettarti con il coronavirus, quindi puoi stare tranquillo su questo.

In ogni caso, di seguito spiegheremo quali misure devi prendere sia per la sicurezza del tuo gatto che per la tua.

È sempre bene prendere precauzioni

Prenditi cura del tuo gatto

La postura modificata proviene da un cane infetto trovato a Hong Kong. Il cane è risultato positivo dopo essere rimasto con i suoi proprietari che erano malati di virus. Il cane non ha mostrato alcun segno clinico della malattia, secondo a segnalare dell'Organizzazione mondiale per la salute animale. Non ci sono prove che cani o gatti possano diffondere malattie o che la malattia possa far ammalare un animale, afferma l'organizzazione, sebbene altri studi possano portare nuove scoperte.

L'organizzazione consiglia ai proprietari di animali domestici infetti o suscettibili di essere infettati dal coronavirus di evitare il contatto ravvicinato con i loro animali domestici e di avere un altro membro della famiglia che si prende cura degli animali. Se devi prenderti cura del tuo animale domestico, dovresti mantenere buone pratiche igieniche e indossare una maschera facciale, se possibile.

Suggerimenti per famiglie con animali domestici

Ecco alcuni dei consigli più importanti se hai un gatto (o un cane) a casa durante l'intera crisi di salute pubblica che sta causando la pandemia di Coronavirus (COVID-19). Ti diamo questi suggerimenti grazie alla gentilezza del Collegio Ufficiale dei Veterinari di Madrid e dell'Università Complutense di Madrid.

Innanzitutto chiariscono che non ci sono prove scientifiche che gli animali trasmettano il coronavirus, informazione che può senza dubbio lasciare più tranquilli molti proprietari di questi animali, soprattutto i cani che escono a passeggio e toccano tutto ei gatti. Che escono ed entrano nel casa. Parleremo delle misure che commentate per tenerne conto.

Misure preventive generali per chiunque

Per prima cosa parlano delle misure generali per chiunque, per tenere conto di quanto segue:

  • Lavati le mani con sapone e acqua
  • Allontanamento sociale (reclusione nelle case)
  • Coprendosi la bocca con il gomito quando si tossisce
  • Non toccare gli occhi, il naso e / o la bocca

Misure generali per le persone che hanno animali domestici indipendentemente dal coronavirus

Prenditi cura del tuo gatto anche se risulti positivo al coronavirus

Queste misure da tenere in considerazione devono essere sempre attuate, indipendentemente dal coronavirus:

  • Dopo aver toccato gli animali, lavarsi le mani con acqua e sapone.
  • Dopo aver toccato gli animali, non toccare il naso, gli occhi e / o la bocca.

Misure generali per i pazienti con coronavirus che hanno animali domestici

Se hai la sfortuna di aver contratto il Coronavirus e hai animali domestici, è importante che tu segua le seguenti misure:

  • Si consiglia di lasciare temporaneamente la cura del proprio animale domestico a qualcun altro. (Ma non abbandonarli, non sono da biasimare e fanno anche parte della tua famiglia!).
  • Non lasciare i soliti utensili utilizzati dall'animale con il custode.
  • Se non è possibile ottenere nuovi utensili, quelli comunemente usati dagli animali domestici dovrebbero essere completamente infettati.

Misure generali per le persone che sono risultate positive al coronavirus ma devono tenere i loro animali domestici a casa

Queste misure sono pensate per tutte quelle persone che purtroppo sono risultate positive al coronavirus ma devono continuare a tenere i loro animali domestici con sé a casa durante la convalescenza, poiché non avranno nessuno a loro disposizione per prendersi cura dei loro gatti o di qualsiasi altro animali domestici, come i cani:

  • Prima di andare dal veterinario, chiama per telefono per essere informato su come procedere in questa situazione.
  • Indossare sempre una maschera in presenza dell'animale.
  • Sebbene sia difficile, è molto importante per la salute del tuo felino o del tuo cane evitare il contatto diretto.
  • Lavati le mani molto spesso.

I gatti possono vivere con persone che sono risultate positive al coronavirus

Queste sono misure molto interessanti per tutte le persone. Vi lasciamo sotto l'immagine che riassume tutte queste informazioni in modo da averle in modo più visivo e uniforme, in modo da poterle stampare e poterle mettere in un luogo visibile. Clic qui per vederla.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)